Autore: marco1968

Saluti della Dirigente per l’inizio dell’anno scolastico 2019-2020

Carissimi alunni, genitori, insegnanti e personale tutto, l’avvio di ogni anno scolastico corrisponde ad una serie di attese che coinvolgono non solo la mente, ma anche le emozioni. Mi accingo a svolgere il mio nuovo ruolo con emozione, entusiasmo e senso di responsabilità, pronta a cogliere questa sfidainsieme a tutti voi e al vostro servizio. Porto con me la pratica di venti anni intensi di insegnamento: un’esperienza unica e irrepetibile, perché irripetibile è il momento della crescita di ogni persona. Sarà mia premura mettere questo indimenticabile bagaglio ricco di emozioni, esperienze umane e professionali al servizio di questa nuova comunità educante. Sento di esprimere un doveroso ringraziamento al Dirigente che mi ha preceduto, prof. Andrea Grossi, che mi ha accolto calorosamente e con affetto. Rivolgo, altresì, il mio saluto al Collegio dei Docenti, al Consiglio d’istituto, alle Organizzazioni sindacali, agli interlocutori delle diverse realtà istituzionali, culturali e sociali con cui la scuola collabora, con l’auspicio di intraprendere un percorso di intenti comuni. Abbiamo tutti davanti un cammino permeato di grande responsabilità, ciascuno nel proprio ruolo e ognuno con la propria funzione da svolgere, ma nella comunione di intenti e nell’adesione al comune sentire, che è il successo formativo delle giovani generazioni affidate alla scuola. Inizia, dunque, un nuovo anno scolastico. È un giorno importante per tutti, per chi varca per la prima volta il cancello del nostro istituto e per chi ritorna...

Read More

Consegna Patto educativo di corresponsabilità

ISTITUTO COMPRENSIVO “PARMIGIANINO” Piazzale Rondani,1–43100 Parma -Tel. 0521/233874 Fax 0521/233046 e-mail:PRIC83600P@istruzione.it   PEC: pric83600p@pec.istruzione.it web: www.icparmigianino.it  Codice fiscale  80010870345 Prot. N. 7873                                                                                                                              Parma, 13/09/2019                                                                                               A tutti i Genitori degli alunni Scuola secondaria di primo grado Oggetto: Consegna Patto Educativo di Corresponsabilità. Anno scolastico 2019/20 Si invitano i genitori a presentarsi a scuola e incontrare il docente coordinatore di classe per la sottoscrizione del Patto di corresponsabilità a.s. 2019/20 entro il giorno 21 c.m. Si ricorda che il D.P.R. n. 235 del 21 novembre 2007, con le disposizioni esplicative della Nota prot. n. 3602/PO del 31 luglio 2008, ha introdotto uno strumento formale che impone ai genitori e agli studenti la sottoscrizione di un “patto” il quale intende richiamare sia le responsabilità educative della famiglia (art. 30 della Costituzione), sia il dovere dello studente di impegnarsi nella costruzione del proprio percorso di istruzione e formazione. I doveri di educazione dei figli e le connesse responsabilità, non vengono meno per il solo fatto che il minore sia affidato alla vigilanza di altri (art. 2048 c.c., in relazione all’art. 147 c.c.).La responsabilità del genitore (art. 2048, primo comma, c.c.) e quella del “precettore” (art. 2048, secondo comma c.c.)  per il fatto commesso da un minore affidato alla vigilanza di questo ultimo, non sono infatti tra loro alternative, giacché l’affidamento del minore alla custodia di terzi, se solleva il genitore dalla presunzione di “culpa in...

Read More

Regolamento ingresso/uscita alunni

  Prot. N. 7875 Parma, 11/09/2019   AI GENITORI DEGLI ALUNNI DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO PARMIGIANINO   Con l’intento di mettere in atto ogni iniziativa utile per rafforzare le condizioni di sicurezza degli alunni, sono state dettate specifiche disposizioni al personale docente ed ATA in merito alla vigilanza, nel rispetto della normativa attualmente vigente in materia di compiti e responsabilità del personale scolastico.  In particolare si precisa che, con riferimento all’uscita al termine delle lezioni, la responsabilità della scuola cessa nel momento in cui gli alunni sono riaffidati alle rispettive famiglie o a persone da queste formalmente delegate. Il compito della vigilanza viene dunque trasferito ad altri adulti per gli alunni della scuola primaria e della scuola secondaria di primo grado. Per quest’ultima sono concordate modalità di rientro in famiglia in autonomia previa comunicazione scritta delle famiglie. In materia di regolamentazione dell’ingresso/uscita degli alunni, sono adottate le seguenti scelte organizzative. Per favorire l’ordinato avvio delle attività didattiche,  gli alunni della scuola primaria e della scuola secondaria di primo grado possono accedere agli ambienti scolastici solo cinque minuti prima dell’inizio delle attività didattiche. L’ingresso anticipato è consentito per gli studenti che usufruiscono del servizio di prescuola. Ai genitori o altri accompagnatori degli alunni non è consentito di accedere agli edifici scolastici in occasione dell’ingresso e dell’uscita degli alunni. Ai genitori si chiede, inoltre, di evitare di chiedere al personale scolastico di consegnare...

Read More

Per una scuola che parli al futuro

di Marco Adorni Il 2 settembre scorso, presso l’Auditorium della nostra scuola, si è tenuto il primo Collegio dei docenti dell’anno scolastico 2019/20, nel corso del quale la nuova Dirigente scolastica, prof.ssa Mariavittoria Caprioli, si è presentata ai docenti della scuola primaria e secondaria. Prima di affrontare gli aspetti organizzativi e iniziare i lavori previsti, la Dirigente ha tenuto un discorso con cui ha inteso presentare e spiegare alcuni elementi della sua filosofia educativa. Pur riconoscendo e rispettando la libertà d’insegnamento degli insegnanti, ha fatto presente come tocchi proprio alla funzione dirigenziale il compito di costruire la prospettiva entro cui le azioni pedagogiche siano pensate, progettate e realizzate. L’organizzazione di una scuola complessa e di ragguardevoli dimensioni come l’Istituto Comprensivo Parmigianino richiede, infatti, una visione d’insieme condivisa da tutti gli attori della comunità educante. La cornice valoriale  ha al proprio centro gli alunni.  L’obiettivo comune è quello di tutelare il  percorso formativo dei ragazzi che vanno orientati verso un tipo di crescita non solo evolutiva ma soprattutto educativa. La scuola deve essere pensata per accompagnare gli alunni nella loro crescita personale, senza la pretesa di costringerli entro traiettorie didattiche troppo rigide, assecondando le loro peculiarità,  le singolarità, i percorsi esistenziali, la dimensione di sogni e di bisogni, le straordinarie potenzialità che, alla loro giovane età, fanno superare anche gli ostacoli apparentemente insormontabili. L’esperienza dell’apprendere rappresenta il fondamento dell’esperienza scolastica...

Read More

trasparenza

trasparenza

Dal 1 gennaio 2018

Collegamenti rapidi