Il 31 gen­na­io scor­so, le clas­si 5A5B del­la scuo­la pri­ma­ria Coc­co­ni sono sta­te accol­te dai com­pa­gni del­la scuo­la secon­da­ria pres­so il distac­ca­men­to. L’occasione è sta­ta impor­tan­te per tut­ti: i più pic­co­li han­no potu­to fare espe­rien­za di come potrà esse­re la scuo­la media, rea­liz­zan­do di per­so­na che si trat­ta di un pas­sag­gio natu­ra­le del­la pro­pria cre­sci­ta, di cui non si deve ave­re pau­ra; i più gran­di, inve­ce, han­no mes­so alla pro­va le loro com­pe­ten­ze, tra­smet­ten­do non solo cono­scen­ze ed abi­li­tà ma anche pas­sio­ne, respon­sa­bi­li­tà ed entu­sia­smo. È sta­to vera­men­te bel­lo vede­re con quan­ta serie­tà ed impe­gno i ragaz­zi più gran­di abbia­no accom­pa­gna­to gli alun­ni del­la scuo­la pri­ma­ria, che dopo due ore di atti­vi­tà varie, sono ritor­na­ti nel­le loro aule sere­ni e soddisfatti!Uno spe­cia­le rin­gra­zia­men­to alle prof.sse Ber­ni, Buz­zi e Sful­ci­ni per l’impegno e la dispo­ni­bi­li­tà a col­la­bo­ra­re.