di Lucia Fontani

Una volta superata la fatica di imparare a leggere, trascorso il periodo in cui lo sforzo supera il piacere di scoprire ed emozionarsi per una storia, può nascere il piacere della Lettura. Quando ciò avviene, si assiste all’incontro straordinario tra il bambino e la narrazione.

Per favorire quest’incontro, si è avviato, qualche giorno fa, alla scuola Primaria Cocconi,  il progetto Generazioni di lettori, che nasce come esperimento di incontro tra persone di diverse generazioni.

Generazioni di lettori si è sviluppato e definito nella collaborazione con il Centro per le Famiglie dell’Oltretorrente e con l’Assessorato alle politiche sociali del Comune di Parma; esso porta all’interno della scuola circa venti volontari tutti appartenenti ad associazioni culturali aderenti al Forumcultura.

Il gruppo di volontari è entusiasta di cominciare a leggere con i bambini delle seconde e delle terze. Gli incontri si terranno in orario scolastico e hanno lo scopo di accompagnare in modo individuale i bambini a leggere con autonomia. Per questo progetto, l’istituto ha acquistato molti nuovi libri per la biblioteca scolastica del plesso, i libri sono stati selezionati dalle insegnanti per essere adatti alla lettura dei “principianti”, ma al contempo per rendere il rapporto con la lettura motivante e piacevole.